Breaking news
  1. Road to..quarti di finale!
  2. Dopo quattro anni indimenticabili il Barricalla CUS Torino Volley rinuncia alla serie A2
  3. Serie A2 F – BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: vittoria su Montecchio
  4. Serie A2 F – Ultima in casa per il Barricalla CUS Torino contro Montecchio
  5. Serie A2 F – BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: vittoria al tie-break con Talmassons

11 Chiara Pinto

Nome
Chiara Pinto
Nazionalità
ita Italia
Posizione
Schiacciatrice
Height
1,78
Squadra corrente
Barricalla CUS Torino Volley
Squadre passate
Futura Volley Giovani Busto Arsizio
Birthday
10/05/1997
Age
24

Schiacciatrice, classe 1997, con spiccate propensioni offensive Chiara Pinto è cresciuta nelle giovanili della Foppapedretti Bergamo e sempre a Bergamo ha militato una stagione in B1, per poi passare nelle tre successive sempre in B1 a Trescore Balneario; nella passata stagione ha giocato in A2 nella Futura Volley Giovani Busto Arsizio. A Torino si iscriverà alla laurea magistrale in Scienze Amministrative e Giuridiche delle Organizzazioni Pubbliche e Private, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino.

Chiara è appassionata di calcio ed è tifosa dell’Atalanta, in famiglia guardare la partita è una tradizione, e quando può, ama andare allo stadio con gli amici. Adora la musica, in particolare quella italiana di tutti i generi, è molto golosa e ama cucinare ogni tipo di dolce.

Queste le sue prime parole con la maglia del Centro Universitario Sportivo torinese: “Sarà sicuramente una nuova esperienza stimolante da tutti i punti di vista. Riuscire a combinare la carriera universitaria con quella sportiva di alto livello non sarà sicuramente facile, ma so che per la società è il primo obiettivo, infatti al CUS Torino ho trovato un ambiente molto preparato e attento su questo aspetto. Ho sempre affrontato il CUS da avversaria, prima in B1 e l’anno scorso in A2, e devo dire che mi hanno sempre fatto un’ottima impressione come società a livello organizzativo, sia fuori che dentro al campo. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura lontana dalla mia Bergamo ma vicina alla mia passione più grande, la pallavolo“.