Breaking news
  1. Serie A2 Femminile: casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra del Barricalla CUS Torino, rinviato il match di lunedì con il Club Italia
  2. Serie A2 F – Il Barricalla a Montale, Mabilo: non sarà una gara facile ma abbiamo voglia di riscatto
  3. Serie A2 F – BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: sconfitta con Roma
  4. Serie A2 F – Il Barricalla CUS Torino Volley torna in campo al Pala Gianni Asti contro Roma
  5. Serie A2 F – BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY sconfitta al tie-break a Marsala

5 Valentina Torrese

Nome
Valentina Torrese
Nazionalità
ita Italia
Posizione
Libero
Height
1,70
Squadra corrente
Barricalla CUS Torino Volley
Birthday
21/12/1995
Age
24

Classe 1995, Valentina Torrese ha iniziato a giocare nelle fila della Stella Rivoli, sua città natale. E’ poi passata al Centro Universitario Sportivo torinese in serie D e nelle giovanili. Dal 2012 al 2014 ha giocato al Parella in serie C per poi fare il salto di categoria nella stagione 2014/2015 approdando al Fenera Chieri ’76 in B1, confermata anche per la stagione successiva (2015/2016) in serie A2. Nel 2016/2017 è poi passata in B1 all’Adro Monticelli (BS), nel 2017/2018 sempre in B1 al Pinerolo. Ancora due stagioni in B1 per lei nel 2018/2019 al C.S. Alba Volley (CO) e nel 2019/2020 alla Pallavolo Teatina (CH).

Valentina è dottoressa in Scienze Motorie. Ha conseguito la laurea triennale presso il SUISM di Torino, successivamente ha continuato gli studi presso l’Università Telematica San Raffaele di Roma dove ha conseguito la laurea magistrale nel mese di marzo 2020. Attualmente è iscritta ad un Master in Psicologia dello Sport all’Università Telematica Uni Cusano di Roma. Inoltre, sta studiando per il Concorso a Cattedra che si terrà nei prossimi mesi per poter insegnare nelle scuole. È una grande amante della natura e appena può fugge in montagna, infatti adora camminare.

Queste sono le sue parole dopo il ritorno al Centro Universitario Sportivo torinese: “Sono molto contenta di poter tornare a giocare nella società dove è iniziata la mia carriera pallavolistica. Ho ricordi molto belli degli anni passati al CUS Torino legati più che altro a campionati giovanili. Dopo circa otto anni fuori, tornare a vestire i colori di questa società e in un campionato come l’A2 è per me grande motivo di orgoglio. Dopo lo stop forzato della scorsa stagione non vedo l’ora di riprendere gli allenamenti in palestra e sono carica a iniziare questa nuova stagione”.