Domani, mercoledì 7 febbraio alle ore 20.30, il BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY in trasferta al Palazzetto dello Sport San Giovanni in Marignano (RN) cercherà di strappare alle rivali della BATTISTELLI S.G. MARIGNANO una storica finale, coronamento di una stagione fino a questo momento incredibile. Le cussine partiranno ancora una volta senza il favore del pronostico, ma le grandi prove di forza mostrate nell’arco della stagione lasciano intendere che nessun risultato sarà scontato contro questa squadra tutto cuore e grinta.

Quello che ci troviamo davanti è un obiettivo stagionale concreto – dichiara coach Michele Marchiaro a cui dobbiamo dedicare grande concentrazione e determinazione  Certamente sappiamo di incontrare una squadra fortissima, come d’altronde è giusto che sia a questi livelli, ma si tratta di una grande opportunità che intendiamo raccogliere e cercare di sfruttare nel miglior modo possibile. Per questa partita non vogliamo lasciar nulla al caso e stiamo cambiando qualcosa dal punto di vista dell’interpretazione della gara, perché comunque la si voglia vedere contro Marignano bisognerà anche correre qualche rischio in più. Prestazioni come quelle contro Brescia e Trento, per quanto positive, non saranno sufficienti contro squadre dal livello tecnico così elevato. Soprattutto stiamo lavorando sulle manovre d’attacco e punteremo molto sulla motivazione, caricandoci di tutte le pressioni che questa semifinale comporta. Sarà una prova di maturità e la freschezza delle ragazze potrebbe essere un ulteriore fattore determinante per l’esito della sfida: abbiamo il vantaggio di usufruire di un turno di riposo, utilissimo non tanto per la partita in sé quanto piuttosto per la possibilità di evitare un viaggio sicuramente stancante. La cosa che più desideriamo è finire questa competizione sapendo di aver dato tutto, senza rammarichi e senza lasciare nulla di intentato, anche se naturalmente sarebbe fantastico coronare questa splendida annata con la conquista della finale. Tutte le ragazze condividono quest’obiettivo e la squadra è pronta a scendere in campo“.

Il Barricalla vorrà senza dubbio rispondere alla sconfitta di misura rimediata in campionato lo scorso dicembre per andare a giocarsi il tutto per tutto contro la vincente tra Chieri e Mondovì in una finale che si tradurrebbe così in un meraviglioso derby piemontese.

Da ricordare che il team sostiene la campagna di iscrizioni a JUST THE WOMAN I AM, evento che si terrà domenica 4 marzo in Piazza San Carlo a favore della ricerca universitaria sul cancro.

Durante gli incontri casalinghi, sino a tale data, si potrà effettuare l’iscrizione all’evento e sostenere la ricerca e la formazione universitaria (www.torinodonna.it).