TABELLINO

Barricalla CUS Collegno Volley – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio  3-0

(25-21; 25-23; 25-23)

BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY: Fiorio 11, Gobbo (K) 8, Lanzini (L), Schlegel 10, Courroux, Agostinetto 16, Fragonas 1, Morolli 1, Pastorello 7, Brussino n.e. Vokshi, Migliorin, Colamartino (L2). All.: Michele Marchiaro. Vice All.: Fulvio Bonessa

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Bovo 5, Brutti 4, Marcolina, Kosareva 12, Stocco 1, Fiocco 3, Fontana, Gomiero, Lucchetti 9, Pericati (L) 1, Giroldi, Pamio 11. All.: Marcello Bertolini Vice All.: Martino Volpini

ARBITRI: Alessandro Rossi, Simone Cavicchi

DURATA SET: 27’, 30’, 30’ Tot 1h27’

MURI: Collegno 6, Montecchio 8

Altra ottima gara per il BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY nella Samsung Galaxy Volley Cup di serie A2 femminile; vittoria contro SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO che vale il sorpasso in classifica generale e 17 punti, a meno uno da Ravenna. Prossimo incontro domenica 3 dicembre, ore 20.30 in trasferta contro la ZAMBELLI ORVIETO.

LA CRONACA

Coach Marchiaro parte con Morolli in palleggio, Agostinetto opposto, in banda Schlegel e Fiorio, Pastorello e capitan Gobbo al centro e Lanzini libero. Risponde coach Bertolini con Giroldi in palleggio, Marcolina opposto, Kosareva e Pamio in banda, Bovo e capitan Brutti al centro, Pericati libero.

Si inizia in parità nel primo set: 3-3, 6-6, 8-8. Primo allungo del Barricalla sul 13-11, grazie ad un muro di capitan Gobbo. Time out per Montecchio sul 14-11, dopo una bella parallela di Agostinetto. Collegno mantiene due lunghezze di vantaggio sul 17-15 con un attacco di Schlegel. Murone a uno di Pastorello su Brutti ed è 18-15. Nuovo time out per Montecchio sul 20-16 per le cussine. Seconda linea vincente per Agostinetto ed è 21-17, dentro Fragonas per Pastorello in battuta. Ace per Fragonas ed è 22-17. Le ospiti si fanno sotto sul 22-20 ed è time out per il Barricalla. Al rientro in campo è punto per Fiorio, 23-20. Errore in attacco per Montecchio, 24-20. Chiude il parziale una bella parallela di Fiorio.

Il Barricalla allunga anche nel secondo set: prima 8-5 poi 12-9. Primo time out per Montecchio. Dentro Brussino in battuta per Fiorio. Le ospiti recuperano e arrivano alla parità sul 12-12. Attacco vincente di Schlegel ed è vantaggio cussino 13-12. Si viaggia ancora punto a punto ed è una parallela di Fiorio a sancire il più due sul 18-16. Montecchio raggiunge la parità sul 18-18 con un attacco vincente di Lucchetti subentrata nel secondo parziale. Vantaggio delle ospiti 18-19 ed è time out per coach Marchiaro. Nuovo punto di Lucchetti ed è 18-20; sempre Lucchetti ed è 18-21. Nuovo time out per coach Marchiaro. Mani fuori di Agostinetto ed è 19-21. Dentro Brussino per Fiorio in battuta. Errore per Montecchio in attacco: 20-21. Muro di capitan Gobbo ed è parità: 21-21. Time out per coach Bertolini. Attacco vincente di Schlegel 22-21. Muro di Gobbo, 23-21. Kosareva trascina Montecchio ed è 23-22. Attacco vincente di Agostinetto 24-22. Montecchio non molla, 24-23. Attacco vincente di Agostinetto ed è 25-23 per il CUS.

Nel terzo parziale il Barricalla parte forte e va in vantaggio 7-2. Primo time out per coach Bertolini. Le cussine mantengono il vantaggio sino al 10-5. Le ospiti recuperano e arrivano sul 14-13. Palleggio lungo in zona uno di Morolli ed è 15-13. Parallela vincente di Fiorio, 16-13. Muro vincente di Pastorello ed è più quattro per il Barricalla. Sul 17-15 coach Marchiaro chiede il time out. Al rientro pallonetto vincente di Fiorio: 18-15. Nuovo attacco vincente di Fiorio, 19-15 e time out per Montecchio. Dentro Courroux per Morolli. Seconda linea vincente di Agostinetto, 20-15. Attacco vincente per le ospiti e ritorna in campo Morolli per Courroux. Ace di Montecchio, 20-17, time out per coach Marchiaro. Muro delle ospiti, 20-18, dentro Fragonas per Fiorio. Palletta vincente dalla seconda line per Agostinetto, 21-18. Errore in battuta per Montecchio, 22-19. Attacco fuori per le ospiti: 23-19. Dopo un attacco vincente, invasione per Montecchio: 24-20. Dentro Brussino in battuta per Gobbo, errore per la giovane cussina ed è 24-21. Ace di Montecchio, 24-22, rientra Forio su Fragonas. Montecchio si fa sotto 24-23, ma è una diagonale vincente di Agostinetto a chiudere il parziale 25-23 e il match.

DICHIARAZIONI

Queste le parole di Maria Schlegel a fine match: “Ci stiamo consolidando come gruppo e pensiamo già alla trasferta ad Orvieto. Il nostro obiettivo è pensare alla sin gola partita e comunque rimane la salvezza, ma vedremo dove riusciremo ad arrivare”.

Ci è mancata la lucidità ma il CUS ha fatto una grande gara – dichiara Ylenia Pericati a fine partita – abbiamo avuto numerosi problemi fisici in settimana, e ci siamo allenate poco ma il gruppo è unito e cercheremo di recuperare”.