TABELLINO

Fenera Chieri – Barricalla CUS Collegno Volley  3-0

(25-20; 25-22; 25-14)

BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY: Schlegel 6, Pastorello 6, Morolli, Fiorio 1, Gobbo 2, Agostinetto 8, Lanzini (L), Vokshi 6, Brussino 2, Migliorin 2, Fragonas 2, Poser 1, Courroux. All.: Michele Marchiaro Vice All.: Fulvio Bonessa

FENERA CHIERI: Perinelli 14, Lualdi 8, De Lellis 5, Angelina 13, Akrari 8, Manfredini 15, Bresciani (L), Salvi, Moretto. Non entrate: Sandrone, Colombano, Mezzi. All.: Luca Secchi Vice All.: Marco Sinibaldi

ARBITRI: Matteo Selmi, Marta Mesiano

DURATA SET: 27’, 29’, 22’. Tot: 1h18’

MURI: Collegno 5, Chieri 7

Sconfitta per il BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY nella Samsung Galaxy Volley Cup di serie A2 femminile nel derby di Santo Stefano contro il Fenera Chieri. Prossimo incontro sabato 30 dicembre (ultima giornata del girone di andata, 17° giornata), Pala Alpignano ore 16,00, contro la SIGEL MARSALA.

LA CRONACA (a cura dell’ufficio stampa del FENERA CHIERI)

L’ex Agostinetto mette a terra il primo pallone del derby. Il punteggio resta in equilibrio fino al 5-5, qui Collegno strappa a 6-9 costringendo coach Secchi a chiamare time-out. Al rientro in campo Manfredini con un mani-out torna a muovere il punteggio del Fenera Chieri ‘76 che poi resta in scia fino al 10-12. Le laterali biancoblù, in ombra fino a questo punto, iniziano a carburare: grazie anche alle giocate di De Lellis il Fenera capovolge il punteggio in 14-12, toccando il +4 sul 18-14 (Perinelli) e il +5 sul 22-17 (ancora Perinelli). La frazione termina 25-20 con muro di Akrari su Agostinetto. La top scorer è Manfredini con 6 punti.

Il punteggio resta in equilibrio all’inizio del secondo set (4-4), quindi il Fenera Chieri ’76 scappa via costringendo coach Marchiaro a esaurire i time-out già sull’11-6 (Angelina). Fino a 18-12 la partita resta saldamente in mano alle chieresi che subiscono qui un break di 0-5 vedendo tornare il Barricalla a contatto (18-17). Angelina e un errore di Pastorello ripristinano le distanze (20-17), dopodiché è tutto abbastanza semplice per le chieresi che chiudono 25-22 con Angelina alla seconda palla set. Top scorer Perinelli con 6 punti.

Riparte fortissimo il Fenera Chieri ‘76 che, nella terza frazione, sale subito a 10-1 sfruttando come meglio non potrebbe il turno di servizio di Angelina. Nelle fasi centrali coach Secchi inserisce anche Salvi e Moretto. La partita resta saldamente in mano alle biancoblù che mantengono sempre una decina di punti di margine e fanno scendere i titoli di coda sul 25-14.