Trasferta a Orvieto per il BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY in occasione della dodicesima giornata della Samsung Galaxy Volley Cup di serie A2 femminile.

Domenica 3 dicembre alle ore 17,00 le cussine affronteranno la ZAMBELLI ORVIETO al Pala Papini di Orvieto (TR). Da ricordare che il team cussino sostiene la campagna di iscrizioni a JUST THE WOMAN I AMevento che si terrà domenica 4 marzo in Piazza San Carlo a favore della ricerca universitaria.

Durante gli incontri casalinghi, sino a tale data, si potrà effettuare l’iscrizione all’evento e sostenere la ricerca e la formazione universitaria (www.torinodonna.it).

In vista del match le impressioni di Michela Brussino, centrale classe 1998 al suo secondo anno al CUS Torino. Michela studia Economia Aziendale all’Università degli Studi di Torino ed è una delle vincitrici della borsa di studio del Progetto Agon 2017/2018 (www.custorino.it/progettoagon).

Un netto 3-0 con Montecchio, una prestazione di ottimo livello di tutta la rosa che conferma il vostro valore. Quali sono le tue impressioni riguardo all’incontro?

“Questa vittoria è stata molto importante, siamo riuscite ad imporre il nostro gioco e a disinnescare i loro punti di forza”.

Che sensazioni hai in vista della gara con Orvieto?

“Nonostante i tre punti conquistati mercoledì sera, dobbiamo immediatamente concentrarci in vista del match con Orvieto e riuscire a sfruttare il poco tempo a disposizione per preparare bene la partita”. 

Come ti stai trovando in una squadra in parte rinnovata?

“Le ragazze che si sono aggiunte quest’anno si sono integrate immediatamente. Io mi trovo molto bene e non mancano mai le risate”.

Una previsione per questa annata?

“Non ho previsioni per questa annata. L’obiettivo è riuscire a ragionare partita per partita senza farsi influenzare dalla classifica”.