TABELLINO

Barricalla CUS Collegno Volley – Conad Olimpia Teodora Ravenna  2-3

(25-19; 21-25; 25-21; 14-25; 5-15)

BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY: Gobbo (K) 14, Lanzini (L1), Schlegel 14, Poser 5, Pastorello 8, Agostinetto 17, Morolli 6, Courroux, Vokshi, Migliorin 1, Fragonas n.e. Colamartino (L2), Daffara. All.: Michele Marchiaro Vice All.: Fulvio Bonessa

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Bacchi 30, Paris (L), D’Odorico, Aluigi 13, Scacchetti 2, Torcolacci 4, Menghi 15, Panetoni 1, Kajalina 21, Vallicelli, Ceroni. All.: Simone Angelini Vice All.: Moris Meloni

ARBITRI: Luca Cecconato, Massimiliano Giardini

DURATA SET: 25’, 27’, 26’, 20’, 13’. Tot: 1h51’

MURI: Collegno 6, Ravenna 12


Sconfitta al tie break per il BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY nella terza giornata di ritorno della Samsung Galaxy Volley Cup di serie A2 femminile al Pala Alpignano, 2-3 con la Conad Olimpia Teodora Ravenna. Prossimo incontro domenica 21 gennaio ore 17,00 in trasferta contro DELTA INFORMATICA TRENTINO.

LA CRONACA

Coach Marchiaro scende in campo con Morolli in palleggio, Agostinetto opposto, al centro Pastorello e Gobbo, schiacciatrici Schlegel e Poser, Lanzini libero. Risponde coach Angelini con Scacchetti in palleggio,  Kajalina opposto, al centro Torcolacci e Menghi, schiacciatrici Bacchi e D’Odorico, Paris libero. Convocata per l’occasione l’Under 18 Daffara in sostituzione dell’influenzata Fiorio.

Il primo punto per il Barricalla è a firma di capitan Gobbo, 2-0 grazie ad un muro di Poser. 3-0 con una veloce di Gobbo. Errore per Ravenna ed è 4-0. Attacco vincente di Poser, 5-0 per il CUS e time out per le ospiti. Al rientro nuovo errore per la Conad, 6-0 CUS. Errore per Bacchi, 7-0. Attacco di Agostinetto ed è 8-0 per il Barricalla. Il primo punto per Ravenna è su un errore in attacco collegnese. Nuovo erroe cussine ed è 8-2. Attacco vincente per Agostinetto ed è 9-2. Attacco di Kajalina, 9-3. Primo punto per Pastorello, che firma l’11-4. Il ritmo del Barricalla è incalzante e Ravenna chiede il secondo time out sul 16-10. Ravenna torna in campo più motivata e recupera tre punti; time out per coach Marchiaro sul 16-13. Nuovo time put cussino sul 16-15. Al rientro in campo attacco vincente per capitan Gobbo, 17-15. Punto per Schlegel, 18-15. Invasione per Ravenna, 19-15. Attacco vincente per Agostinetto, 20-15. Sul 20-16 dentro Migliorin per Poser. Punto per Agostinetto, 21-16. Nuovo attacco per il braccio caldo di Agostinetto ed è 22-16. Errore per la Conad, 23-16. Veloce vincente per Ravenna, 23-17. Set point per il Barricalla, dentro Courroux per Morolli. Errore in servizio per il CUS, 24-18. Muro per la Conad, 24-19. Mani fuori vincente per Schlegel, 25-19.

Secondo parziale al via con il primo punto cussino di Agostinetto. Schlegel firma il 2-0. Il Barricalla parte nuovamente forte ed è subito 5-1. Ravenna recupera e raggiunge la parità sul 12-12. Si porta poi in vantaggio 12-14, ed è time out per coach Marchiaro. Sul 12-15 dentro Migliorin per Poser. Nuovo attacco vincente per Bacchi ed è 12-16, dentro Brussino per Pastorello. Palletta vincente per Brussino, 13-16. Palletta vincente per Migliorin, 14-16 ed time out per la Conad. Ravenna allunga sul 15-18, nuovo time out per coach Marchiaro. Collegno accorcia le distante con una palletta di Morolli ed un ace di Brussino, 17-19. Parallela vincente per Agostinetto, 18-20. Muro per capitan Gobbo, 19-20. Punto per la Conad, 19-21. Ace per Ravenna, 19-22. Palletta vincente di Aluigi, 19-23. Rientra Poser su Migliorin. Attacco vincente per Agostinetto, 20-23. Set point per le ospiti grazie ad un attacco di Kajalina. Punto per il CUS, 21-24. Attacco di Kajalina ed è 21-25.

Parte forte il Barricalla nel terzo parziale ed è time out Ravenna sul 7-2 per capitan Gobbo e compagne. Le ospiti non riescono a trovare un equilibrio ed è 11-3 per il CUS. Time out Ravenna sul 14-7 per il Barricalla. La Conad recupera sino al 15-11 ed time out per coach Marchiaro. Il Barricalla torna in campo grintoso e un attacco di Gobbo ed un ace di Morolli portano le due formazioni sul 17-11. Due punti consecutivi per la Conad ed è 17-13. Ma Agostinetto non ci sta ed è 18-13. Mani fuori di Schlegel, 19-14. Muro di Pastorello, 20-15. Nuovo attacco per Schlegel, 21-15. Punto per la Conad ed è 21-16. Attacco fuori per Bacchi ed è 22-16. Dentro Courroux per Morolli. Errore per Bacchi ed è 23-16. Attacco vincente per Poser ed è set point CUS. Fast vincente Ravenna, 24-17. Attacco di Bacchi, 24-18. Nuovo attacco di Bacchi, 24-19. Veloce di Menghi, 24-20, rientra Morolli per Courroux. Mani fuori di Bacchi, 24-21. Time out per coach Marchiaro. Fast di Pastorello ed è 25-21.

Il quarto parziale vede Ravenna avanti 6-9 ed è time out cussino. La Conad gioca ad ottimi livelli ed allunga sino al 9-14. È una palletta di Schlegel a far raggiungere la doppia cifra al Barricalla, 10-14. La Conad continua a schiacciare forte ed è 11-16. Schlegel non molla, 12-16. Sul 12-17, time out per coach Marchiaro. Al rientro una fast di Pastorello firma il 13-17. Parallela per Bacchi, 13-18. Il CUS non riesce a ritrovare il ritmo ed è 13-20 per le ospiti. Dentro Brussino per Gobbo. Attacco di Kajalina, 13-21. Dentro Vokshi per Agostinetto. Muro per la Conad, 13-22. Attacco per Kajalina, 13-23. Veloce di Brussino, 14-23. Errore in battuta per il CUS, 14-24. È Kajalina a chiudere il parziale, 14-25.

Il tie break si apre con un ace del Barricalla, si porta in parità Ravenna ma Agostinetto firma il 2-1. Nuovamente in parità, 2-2. Attacco di Aluigi ed è 2-3. Veloce di capitan Gobbo, 3-3. Attacco di Kajalina ed 3-4. Errore per Kajalina, 4-4. Attacco di Bacchi ed è 4-5. Errore per il Barricalla, 4-6, time out per coach Marchiaro. Nuovo attacco di Bacchi, 4-7, dentro Vokshi per Agostinetto. Attacco di Bacchi, è 4-8 sul cambio di campo. Dentro Fragonas per Poser. Attacco vincente per Schlegel, 5-8, dentro Courroux per Morolli. Attacco vincente per la Conad, 5-9. Errore per il Barricalla ed è 5-10, rientra Poser per Fragonas, time out per Marchiaro. Ace di Ravenna, 5-11. Rientra Morolli su Courroux. Attacco di Bacchi, 5-12. Dentro Brussino su Pastorello. Di nuovo Bacchi in attacco, 5-13. Muro di Kajalina, 5-14. È un muro della Conad a chiudere il match 5-15.

 

DICHIARAZIONI

Queste le parole di Aurora Poser a fine match: “Abbiamo affrontato una squadra con grandi individualità e abbiamo cercato di fare il possibile per limitare i danni. Ci sono stati alti e bassi ma abbiamo comunque commesso troppi errori. Noi continueremo a lavorare duro e a puntare tutto sulla forza del nostro gruppo”.

Ci tenevamo molto a vincere questa partita – dichiara Lucia Bacchi a fine partita – alla luce delle ultime prestazioni.  In questo momento non ci poniamo limiti e cerchiamo di dare il massimo ad ogni match”.