BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY – DELTA INFORMATICA TRENTINO   3-0
(25-20; 25-13; 25-17)

BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: Morolli 2, Coneo 11, Martinelli 7, Agostinetto 13, Fiorio 16, Gobbo 5, Lanzini (L), Mabilo, Camperi, Vokshi, Gamba, n.e. Poser, Garrafa Botta. All.: Michele Marchiaro Vice All.: Fulvio Bonessa

DELTA INFORMATICA TRENTINO: Moncada, Baldi 11, McClendon 7, Fiesoli 9, Furlan 3, Fondriest 5, Moro (L), Mazzon G. 1, Vianello, Carraro, Mason, Tosi 1, Mazzon A. . All. Nicola Negro Vice All.: Serena Avi

ARBITRI: Giuseppe Maria Di Blasi, Serena Salvati
DURATA SET: 27’, 23’, 25’ Tot 1h15’
MURI: Torino 9, Trentino 3

Vittoria schiacciante al Pala Ruffini per il BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY nella settima giornata di andata del girone B della Samsung Volley Cup di serie A2 femminile, 3-0 sulla DELTA INFORMATICA TRENTINO. Prossimo incontro domenica 18 novembre ore 17,00 sempre al Ruffini contro SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO.

LA CRONACA
Coach Marchiaro scende in campo con Morolli in palleggio, Agostinetto opposto, al centro capitan Gobbo e Martinelli, schiacciatrici Coneo e Fiorio, Lanzini libero. Risponde coach Negro con Moncada in palleggio, Baldi opposto, al centro Furlan e Fondriest, schiacciatrici Mc Clendon e Fiesoli, Moro libero.
Nel primo set il Barricalla parte forte. Allunga subito sul 13-9 per arrivare a 17-10. La Delta recupera e il primo time out chiamato da coach Marchiaro sul 20-17. Capitan Gobbo e compagne allungano nuovamente e sul 22-17 è time out per coach Negro. Al rientro Fiorio firma il 23-17. Un attacco di Fondriest ed è 23-18. Nuovamente Fondriest, 23-19. Errore per la Delta ed è 24-19. Errore CUS 24-20. Errore in servizio per Trentino ed è 25-20 CUS.
Secondo parziale con il Barricalla nuovamente sugli scudi. Il primo time out ospite è sul 12-7. Le ospiti recuperano e si portato 14-11 ed è time out cussino. Al rientro in campo è un attacco di Agostinetto a riportare il CUS a più quattro. Coneo picchia forte ed è 16-12. Errore della Delta ed è 17-12. Fast di Martinelli ed è 18-12. Muro di Martinelli ed è 19-12, time out per coach Negro. Attacco out per le ospiti ed è 20-12. Pipe vincente di Fiorio, 21-12. Errore per Baldi ed è 22-12. Ace di Agostinetto, 23-12. Palletta vincente di Morolli, 24-13. Dentro Vokshi per Morolli. Mani fuori di Fiorio ed è 25-13.
È nuovamente il CUS a partire forte nel terzo set, 10-6 a favore del Barricalla. Time out per coach Negro sull’11-6 dopo un errore di Fondriest. Secondo time out per le ospiti sul 14-6 dopo una palletta vincente di Gobbo. Il Barricalla continua a picchiare forte ed 17-10. Una bomba di Coneo ed è 18-10. Out l’attacco di McClendon ed è 19-10. Palletta di Coneo vincente ed è 20-10. Ace di Agostinetto ed 21-10. Trentino riesce ad accorciare le distanze e si arriva sul 22-15. Palletta di Morolli ed è 23-15. Dentro Vokshi per Morolli e Mabilo per Gobbo. Mani fuori di Fiorio ed è 24-16. Errore CUS 24-17. Errore in battuta per la Delta ed è 25-17 per il Barricalla.

DICHIARAZIONI
Queste le parole di Daniela Gobbo per il Barricalla a fine match: “E’ stata una bella ed importante vittoria. Il PalaRuffini è la nostra giocatrice in più e tutte le squadre avversarie hanno trovato difficoltà a giocare qui quindi dobbiamo sfruttarlo al massimo come stiamo facendo”.
Non abbiamo giocato la nostra migliore pallavolo  – dichiara Silvia Fondriest per Trento – ed è stato difficile prendere le misure in questo palazzetto. Il CUS è una squadra che ti impone di rigiocare più volte lo scambio e noi oggi non siamo state in grado di rimanere in partita”.