Dopo la convincente vittoria casalinga contro il Cuore di Mamma Cutrofiano, il Barricalla CUS Torino Volley sarà impegnato in trasferta sabato sera alle ore 20.30. Avversaria delle cussine, al Pala Evangelisti, sarà Perugia, squadra che nelle prime tre gare stagionali ha ottenuto due vittorie e una sconfitta al tie-break proprio contro Cutrofiano. Occupa la seconda posizione in graduatoria e nell’unica gara interna disputata fino a questo momento ha avuto la meglio su Ravenna, imponendosi 3-1. Le torinesi arrivano a questo appuntamento consapevoli della buona prestazione che c’è stata proprio contro Cutrofiano, ma allo stesso tempo con il massimo rispetto per un’avversaria che è partita molto bene in queste prime giornate.

Queste sono le parole di Alessia Lanzini, libero cussino, in vista dell’anticipo serale della quarta giornata: “Perugia è una squadra forte. Dovremo sicuramente giocare tatticamente bene perchè vantano giocatrici di primo livello. Affronteremo una compagine nettamente diversa rispetto a quella dell’anno scorso. Anche noi, però, come loro arriviamo a questo match dopo una vittoria e stiamo sempre più prendendo consapevolezza dei nostri mezzi e delle nostre potenzialità. Cercheremo di fare del nostro meglio per giocarcela fino alla fine, perchè come ogni partita di questo girone sarà molto difficile mantenere la concentrazione punto dopo punto, questo sarà fondamentale“.