Primo colpo di mercato per la serie A2 del BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY per la stagione 2020/2021; la schiacciatrice della nazionale messicana Lizbeth Sainz farà parte della rosa cussina a disposizione di coach Mauro Chiappafreddo. Laureata in Ingegneria Industriale, a Torino frequenterà un master di primo livello.
Classe 1995, nata a Nayarit, 1.78 cm di altezza, Lizbeth Seomara Sainz Leal (questo il suo nome completo) nel 2019/2020 ha giocato nella squadra dell’università sudamericana Aztecas UDLAP oltre che aver preso parte con la nazionale messicana alle qualificazioni preolimpiche in Repubblica Dominicana nel mese di gennaio 2020. Nella stagione 2014/2015 ha militato nelle fila dell’SC Potsdam in Germania.
Queste le parole del Presidente Riccardo D’Elicio: “Lizbeth è un ulteriore tassello nel percorso di internazionalizzazione e promozione del sistema universitario torinese attraverso lo sport. Sono quindi molto felice e onorato che faccia parte del nostro gruppo e venga a studiare nei nostri Atenei. Sicuramente proveremo a coinvolgere la comunità centroamericana presente nel capoluogo piemontese per far sì che il tifo per la nostra squadra sia caratterizzato dal loro folklore”. 
Tanto entusiasmo nelle parole della giovane banda direttamente dal Messico, dove si trova in questo periodo: “Sono entusiasta di arrivare in Italia, di giocare nel campionato italiano e di dimostrare che la pallavolo in Messico ha un ottimo livello. Voglio avere un’esperienza positiva, e dare il meglio di me stessa dentro fuori dal campo di gioco”.